Il sale

Per dare il sapore al pane, si utilizza il comune sale da cucina o sale marino. Ne esistono due tipi: a grana grossa e a grana fine. Il sale, oltre ad intervenire sulla colorazione del pane (che avrà la crosta dorata e la mollica bianca) rende più completo l'impasto; va quindi aggiunto all'inizio della lavorazione, poiché la facilita.Il sale, normalmente, va usato nella misura del 2% circa, ma la quantità può variare a seconda della ricetta: il pane dietetico ed i pani speciali ne contengono una quantità inferiore, circa l' 1,2%.

; ; ; ; ; ; ; ; ; ; ; ; ; ; ; ; ; ; ; ; ;


Cambia lingua

Close